Back To Top

Social Ads: 5 strategie vincenti

Social ADS

Social Ads: 5 strategie vincenti

Anche se all’apparenza sembra un’attività di facile gestione e alla portata di tutti, non è semplice definire un’efficace strategia di social media marketing.

Ogni realtà è a parte, ogni azienda ha le sue caratteristiche e ogni mercato ha dinamiche che fanno la differenza. Ecco perché ogni piano di comunicazione sui social media dovrebbe essere studiato a tavolino. A maggior ragione per quanto concerne la parte di sponsorizzazione tramite social ads.

Investire tempo e risorse per la comunicazione all’interno dei social network è un’operazione che va affrontata in modo attento e preparato. 

 

Ecco alcuni consigli per affrontarla al meglio.

Studia, analizza e misura

Un elemento fondamentale per la creazione di una strategia di social ads vincente è l’analisi

Ascolto, studio, definizione di un piano d’azione, misurazione dei risultati: per realizzare una strategia di comunicazione vincente all’interno dei social network è necessario avere a disposizione tempo, metodo, studio e dedizione, soprattutto se si inizia a progettare un piano di comunicazione per la prima volta.

Utilizza gli strumenti dedicati agli e-commerce

Gestisci un e-commerce e desideri massimizzare i ritorni dei tuoi investimenti sul social marketing? Utilizza gli strumenti messi a disposizione dalle piattaforme per creare le schede prodotto e dare visibilità al tuo store on line. Crea la tua vetrina Facebook e carica il tuo catalogo prodotti su Business Manager. La prima ti permetterà di taggare i prodotti sia su Facebook che su Instagram, il secondo ti darà la possibilità di attivare delle campagne di remarketing.

Crea un chatbot per i tuoi contenuti

Cosa cercano i tuoi utenti sul web? Risposte immediate alle loro richieste. Le decisioni di acquisto delle persone sono sempre più veloci: non puoi rischiare di perdere l’attimo. Un utente vede sul web qualcosa che gli piace? Scrive all’azienda su Facebook e pretende una risposta, nel minor tempo possibile. 

Se l’interazione mi fornisce un feedback positivo, e mi dà le risposte giuste, lo posso acquistare subito, magari grazie al link che mi ha fornito per raggiungere l’e-commerce. Tutto questo è facile in teoria, ma come fai se hai centinaia di interazioni da gestire? Creare un chatbot può essere la risposta.

Sfrutta gli User Generated Content

Sfrutta per le tue campagne i contenuti creati dagli utenti. Facendo leva sui concetti di gratificazione e condivisione potrai ottenere risultati molto interessanti. Tutti amano esprimere le proprie opinioni e il fatto che un brand coinvolga l’utente per spingerlo a condividere dei contenuti da ripubblicare all’interno dei propri profili social può essere una carta vincente. Fondamentale, da questo punto di vista, è comprendere cosa piaccia al target di riferimento della comunicazione dei tuoi profili.

Fai community

Impara a seguire i profili giusti che siano pertinenti con il tuo settore di attività. Per diventare un leader ed essere seguito nel proprio settore, bisogna prima imparare ad essere anche un follower e seguire a propria volta account, campagne e profili pertinenti e interessanti.

Una volta che avrai imparato a seguire in maniera partecipe le persone di riferimento del tuo brand, costruendoti una credibilità attraverso ad esempio consigli utili, ti riscoprirai ben presto essere un esempio e un riferimento all’interno del tuo mercato. Costruisci le relazioni e, una volta coltivate, prenditene cura. Le relazioni nel marketing creano lealtà verso il brand e consentono di conseguenza la fidelizzazione del cliente.