Back To Top

Marketing Trends 2020: 6 tendenze da seguire

Marketing Trends 2020

Marketing Trends 2020: 6 tendenze da seguire

La costante evoluzione degli algoritmi dei motori di ricerca e dei social network e il continuo sviluppo di nuove tecnologie, costringono gli esperti di marketing a mantenersi sempre aggiornati sulle ultime tendenze.

Conoscere in anticipo i Marketing Trends del 2020 è fondamentale per gli esperti del settore. Vediamo quali saranno le principali tendenze per il prossimo anno.

1. CONTENUTI INTERATTIVI

Il 2020 vedrà la moltiplicazione dei contenuti interattivi. Gli utenti amano interagire attraverso quiz, sondaggi e video immersivi. Tali contenuti aiutano a mantenere i visitatori sulla pagina e sono pensati per essere condivisi sul web, aumentando così l’awareness del brand.

 

2. VISUAL SEARCH

Nel nuovo anno sarà ancora più facile effettuare una visual search, ovvero la ricerca per immagini. L’utente, pur non conoscendo il nome, potrà scattare o trovare una foto dell’oggetto che intende acquistare. Sarà compito del motore di ricerca rintracciarlo sul web!

3. REALTÀ VIRTUALE E REALTÀ AUMENTATA

Il ricorso alla Realtà Virtuale e alla Realtà Aumentata sarà sicuramente un altro trend in crescita nel 2020.

La Realtà Virtuale sarà utilizzata per semplificare il processo d’acquisto: per conoscere meglio il prodotto che si desidera acquistare, i consumatori, grazie ad un’apposita APP, avranno la possibilità di visualizzarlo in 3D.

Il gaming rappresenta invece uno dei campi di applicazione della Realtà Aumentata con i più alti tassi di crescita.

Con l’espressione “augmented reality” si intende qualsiasi artefatto digitale (immagini, testo, modelli in 3D) sovrapposto al mondo attorno a noi.  Questo può avvenire attraverso lo schermo di uno smartphone o grazie a dei dispositivi dedicati come gli smart glasses.

Secondo le previsioni degli esperti, la Realtà Aumentata supererà la Realtà Virtuale nei prossimi mesi.

 

4. ASSISTENTI VOCALI

Gli assistenti digitali a controllo vocale si stanno rapidamente diffondendo anche in Italia. Attualmente, il loro utilizzo è limitato soprattutto al controllo degli elettrodomestici o ad altre semplici attività, ma si prevede che nel 2020 gli assistenti vocali, saranno sempre più utilizzati per effettuare acquisti on line.

5. SOCIAL COMMERCE

Le piattaforme social sono diventate parte sempre più integrante della strategia di marketing dei brand. Vendere prodotti e servizi attraverso i social network rappresenta infatti una grandissima opportunità per le aziende.

Il social network che più di tutti ha introdotto funzionalità dedicate al social commerce è Instagram. 

Dopo il tag shopping, gli adesivi dei prodotti nelle Stories e il rinnovamento della sezione “Vetrina”, presto arriverà in Italia Instagram CheckoutQuesta versione, disponibile già in versione Beta in USA, permetterà agli utenti di cliccare sull’immagine del prodotto, scegliere numero e taglia e completare l’acquisto senza lasciare l’app.

In questo modo i brand potranno raggiungere più facilmente i propri acquirenti e accorciare il funnel di vendita.

6. RISULTATI ZERO DI GOOGLE

A partire dal 2020, raggiungere la prima posizione nella SERP non sarà più il principale obiettivo di chi vuole promuovere la propria attività su Google.

Il nuovo spazio privilegiato sarà la cosiddetta posizione “zero, cioè quella risposta che si trova sopra i risultati sponsorizzati e organici che Google fornisce automaticamente a una query di ricerca sotto forma di snippet.

La sfida del 2020 sarà dunque riuscire ad ottimizzare il proprio sito in modo da finire tra i featured snippet di Google.

 

Pronto ad affrontare le nuove sfide del 2020?